Kemay
Con le comunità accoglienti

30 Giugno 2022

Con le comunità accoglienti

Voce del Popolo | 30 giugno 2022

 

A quattro mesi dallo scoppio della guerra continua l’impegno di Caritas per supportare le parrocchie che hanno aperto le porte alle persone che sono fuggite dalle violenze e dalle distruzioni portate dal conflitto.

 

Abbiamo superato anche il quarto mese di guerra. Ci siamo giustamente interrogati sulle ragioni di questa guerra in Ucraina, una guerra assurda come tutte le tante altre dimenticate, ma ora dentro l’Europa, troppo vicina a noi per non sentirci coinvolti direttamente, per supportato le Caritas in Ucraina e nei Paesi limitrofi con uno stanziamento di 100mila euro. Altri 200mila sono stati destinati alle iniziative di accoglienza che nella nostra diocesi sono state attivate dalle e con le Comunità parrocchiali: a breve seguirà un secondo stanziamento di pari entità. Progressivamente ci sono stati messi a disposizione da comunità religiose e parrocchiali 140 posti convertiti da maggio nel sistema prefettizio dei Cas (Centri di accoglienza straordinaria), in attesa che ulteriori 86 posti vengano utilizzati a breve dalla Protezione Civile.

 

[...]

 

Per leggere l'articolo completo, scarica l'allegato

VdP_30giugno2022
ULTIME NEWS
example-image

12 Agosto 2022
Convegno #IOACCOLGO
Il 3 settembre in programma il convegno per parlare di Ucraina, pace e società civile
example-image

11 Luglio 2022
Accoglienze: non spegniamo la solidarietà
Un appello ad accelerare le procedure e sbloccare le Risorse per accogliere i cittadini ucraini
example-image

04 Luglio 2022
Nuova tranche contributi per Emergenza Ucraina
KEMAY Cooperativa Sociale / C.F. e P.iva 03763780982 / Privacy Policy / Credits